Levico Terme

Comune della provincia di Trento - Quota 500 m.

Comune dell'Alta Valsugana dislocato tra le pendici del monte Panarotta e le sponde del lago omonimo. Conta una popolazione di circa 8.000 abitanti L'ambiente naturale, il lago, la presenza di un rinomato impianto termale e le numerose strutture ricettive esistenti nel territorio, fanno di Levico Terme uno dei maggiori centri di rilevanza turistica del Trentino.

Santa Giuliana

Frazione del Comune di Levico Terme

La frazione di Santa Giuliana e' una tranquilla zona residenziale isolata. E' situata sulla sponda opposta del fiume Brenta rispetto al centro abitato del comune di Levico Terme, da cui dista due chilometri e mezzo.
Il caseggiato che s'intravede a sinistra nella foto e' Villa Sacro Cuore.

Villa Sacro Cuore

Casa per ferie - Casa vacanze gruppi

La casa per ferie comprende quattro edifici residenziali autonomi per complessivi 180 posti letto e un campeggio scout situato all'esterno dell'area recintata. Dispone inoltre di un ampio parco interno, di un campo di calcio e di un campo di pallavolo. L'accoglienza e'in autogestione e le quattro residenze consentono di ospitare anche gruppi organizzati diversi nello stesso periodo. Villa Sacro Cuore e' aperta tutto l'anno senza periodi di chiusura.

Residenza A

50 posti letto

La Residenza A, situata a destra dell'ingresso principale, puo' ospitare 50 persone nelle camere da letto al primo piano dell'edificio. Ogni camera e' dotata di bagno interno con doccia Il piano terra comprende: cinque ingressi, cappella privata, salone, sala da pranzo, cucina, dispensa e bagni. La struttura e' dotata di un impianto di riscaldamento autonomo.

Residenza B

80 posti letto

La Residenza B, situata in fondo a destra del piazzale, puo' ospitare 80 persone nelle camere da letto al primo piano dell'edificio. I bagni e le docce sono in comune e si trovano alle due estremita' del corridoio. Il piano terra comprende: cinque ingressi, due scale esterne di emergenza, cappella privata, salone, sala da pranzo, cucina, dispensa e bagni. La struttura e' dotata di un impianto di riscaldamento autonomo.

Residenza C

35 posti letto

La Residenza C, situata a sinistra del piazzale, puo' ospitare 35 persone nelle camerate al primo piano dell'edificio. I bagni e le docce, a destra della porta di accesso, sono in comune. Il piano terra comprende una sala polivalente di notevole dimensione, una cucina, un vano dispensa e un bagno esterno. La struttura non e' dotata di impianto di riscaldamento e puo' essere utilizzata solo nel periodo da aprile a ottobre.

Residenza D

16 posti letto

La Residenza D, situata a sinistra dell'ingresso principale, puo' ospitare 16 persone nelle quattro camere da letto al primo piano dell'edificio che dispone di due bagni con doccia. Due camere da letto si affacciano su un balconcino e le altre due camere hanno l'ingresso indipendente sul piano stradale sopraelevato. Il piano inferiore comprende: una cucina open-space, un salottino e un bagno con doccia. La struttura e' dotata di impianto di riscaldamento autonomo.

Campeggio Scout

Acqua potabile, servizi igienici, cambusa

L'area del campeggio ha l'estensione di un ettaro ed e' situata all'esterno della recinzione della zona residenziale da cui e' separata da una strada comunale in terra battuta. Il terreno, in pendenza, presenta ampie zone livellate per l'installazione delle tende. Al centro del campo vi e' il rubinetto di erogazione dell'acqua potabile. All'interno della zona residenziale recintata vi sono i servizi riservati agli ospiti del campeggio: un piccolo fabbricato adibito a cambusa e una tettoia che ospita i bagni, le docce e i lavelli per il lavaggio delle gavette. L'accesso ai servizi e' consentito attraverso un cancello secondario della zona residenziale.